Agenti aggrediti in carcere Calabria

21 SET – Due agenti della polizia penitenziaria sono stati picchiati da un detenuto nel carcere di Reggio Calabria. A darne notizia e’ il vice segretario generale del sindacato di polizia penitenziaria Osapp, Mimmo Nicotra. I due agenti hanno invitato il detenuto a rientrare in cella e l’uomo li ha aggrediti con pugni e calci. ”Chiederemo notizie – afferma Nicotra – al direttore e faremo appello al Provveditore regionale affinche’ vengano assunti i giusti provvedimenti”.ANSA

Share