Agguato a Cinquefrondi Grave Francesco Ieranò

25 luglio –  Un uomo Francesco Ieranò, di 38 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato ferito gravemente a colpi di pistola in un agguato compiuto a Cinquefrondi, nel reggino. L’agguato è stato compiuto da uno o più sicari mentre Ieranò stava camminando su un marciapiedi in una strada centrale del paese a poche decine di metri dalla piazza principale. Contro la vittima sono stati sparati diversi colpi di pistola che lo hanno raggiunto in più parti del corpo. Ieranò è stato soccorso da alcuni automobilisti e trasportato nell’ospedale di Polistena. Sull’episodio indagano gli agenti del Commissariato di Polistena che hanno già ascoltato alcuni testimoni per tentare di ricostruire la dinamica dei fatti. ANSA

Share