• Home »
  • Cronaca »
  • Agguato in Calabria,un morto e un ferito. Le Vittime erano all’interno officina, si segue pista vendetta

Agguato in Calabria,un morto e un ferito. Le Vittime erano all’interno officina, si segue pista vendetta

19 NOV – Un uomo è morto mentre una seconda persona è stata ferita gravemente in una sparatoria all’interno di un’officina a Gioiosa Jonica, nel reggino. Le vittime sono un cliente e un operaio dell’officina:Giuseppe Parrelli, operaio forestale, 50enne e un giovaneGiovanni Schirripa, 26 anni rimasto ferito in modo grave, per errore. L’agguato è avvenuto nell’officina meccanica dove Parrelli si trovava per fare riparare la sua automobile. A sparare è stata una persona che era a bordo di un’automobile transitata davanti l’officina.

Le indagini sono condotte dai carabinieri della compagnia di Roccella. Versa in condizioni gravissime il dipendente dell’officina rimasto ferito nella sparatoria avvenuta questo pomeriggio. L’uomo ha riportato una ferita alla testa e attualmente si trova ricoverato agli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria, mentre la vittima, colpita a un fianco, è deceduta sul colpo. Sono stati i medici del 118 a chiamare i carabinieri quando sono giunti sul posto. I militari dell’Arma sono impegnati nella ricostruzione della dinamica. Da accertare chi fosse l’obiettivo dell’agguato.

Share