Anziano morto soffocato durante rapina a Reggio Calabria

carabinieri8REGGIO CALABRIA, 20 APR – Domenico Arillotta pensionato di 82 anni, e’ morto durante una rapina fatta la scorsa notte nella sua abitazione di Reggio Calabria.
Il cadavere di Arillotta e’ stato trovato sul letto. Secondo i primi accertamenti dei carabinieri, il pensionato sarebbe morto soffocato dopo che i ladri, per non farlo gridare, gli avevano posto un cuscino sul viso. Arillotta viveva da solo. I ladri si sono anche impossessati dell’auto del pensionato, con la quale sono fuggiti.

Share