Arrestati perchè Trovati con 205 paia di occhiali contraffatti.

ZAMBRONE (VIBO VALENTIA), 12 GIU – Falsa attestazione sulla propria identita’ personale, soggiorno clandestino in Italia ed introduzione e commercio di prodotti con segni falsi. Queste le accuse contestate dai carabinieri di Zambrone a due cittadini pachistani, Shbaz Hamed, di 39 anni, e Fezz Hamed, di 37, che sono stati arrestati.

I due hanno cercato di fuggire ma sono stati bloccati e trovati in possesso di 205 paia di occhiali da sole contraffatti.

Share