Caso Fallara: Scopelliti a giudizio

Il processo è stato fissato al 7 novembre prossimo davanti al tribunale di Reggio Calabria. Nel processo il Comune si è costituito parte civile.

Insieme a Scopelliti il gup, Antonino Laganà, ha rinviato a giudizio i revisori Carmelo Stracuzzi, Domenico D’Amico e Ruggero Alessandro De Medici.
I quattro sono imputati per le autoliquidazioni per circa 750 mila euro che avrebbe fatto Orsola Fallara.
Scopelliti era stato interrogato il 20 dicembre del 2011 dai magistrati della Procura di Reggio fornendo la sua versione dei fatti. I tre componenti del collegio dei revisori dei conti, invece, si erano avvalsi della facoltà di non rispondere.
la richiesta di rinvio a giudizio da parte della Procura della Repubblica è stata avanzata nell’aprile scorso.

Legale Scopelliti: dimostreremo la sua estraneità
“Sono certo che il dibattimento ci permetterà di dimostrare l’estraneità di Scopelliti”. Lo ha detto l’avv. Aldo Labate, che insieme a Nico D’Ascola, difende Giuseppe Scopelliti, oggi rinviato a giudizio in qualità di ex sindaco di Reggio Calabria.
Scopelliti in più occasioni ha ribadito di essere sereno e tranquillo in merito all’inchiesta.

Share