Cittanova Arrestati due giovani per rapina e lesioni

Difatti, intorno alle ore 03.30 del 15 u.s., a seguito di telefonata al 113, personale della Squadra Volanti si recava prontamente in via Santa Rosa di Cittanova dove era stata segnalata una violenta aggressione. Gli operatori, giunti sul posto, notavano un uomo appiedato di nazionalità marocchina che, a stento, riusciva a deambulare e che presentava il volto tumefatto e pieno di sangue, nonché fortissimi dolori al costato e al basso ventre. Lo straniero veniva trasferito all’ospedale di Polistena, dove riferiva che, mentre si trovava nei pressi dello “Station Pub”, veniva inseguito da tre persone e, raggiunto in via S. Rosa, veniva aggredito con calci e pugni per tre volte di seguito, senza alcun apparente motivo, nonché derubato del giubbotto e del telefonino. Gli investigatori del Commissariato, dopo aver raccolto numerosi e concordanti elementi attraverso fonti dichiarative che consentivano di ricostruire le varie fasi del pestaggio, hanno individuato i responsabili dell’azione delittuosa, i quali sono stati tratti in arresto e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Share