Coltivava canapa tra viti e pomodori, arrestato a Vibo

29 giugno –  Aveva nascosto una piantagione di canapa indiana alta oltre due metri tra pomodori e viti del suo orto nei pressi dell’aeroporto di Vibo Valentia, certo che neanche dall’alto sarebbe stata individuata e la stava annaffiando tranquillamente quando ii carabinieri di Cessaniti, un comune vicino, lo hanno sorpreso. Domenico Vallone, del luogo, già noto alle forze dell’ordine, che è stato arrestato con l’accusa di coltivazione illegale di droga, reato di cui dovrà ora rispondere al tribunale di Vibo Valentia.ANSA

Share