Colto in flagranza mentre irrigava campo di marijuana, arrestato

canapa-indiana-300x22510 luglio –  I militari della Stazione Carabinieri, con l’ausilio dei Carabinieri dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria, hanno tratto in arresto S.V., di anni 51, poiché colto in flagranza di reato nell’atto di irrigare, su appezzamento di terreno di sua proprietà, una piantagione di canapa indiana di dodici piante alte circa 150 cm ciascuna, posta a dimora su due terrazzamenti.

Il servizio rientra in un ampio quadro di controlli posti in essere dall’Arma dei Carabinieri per contrastare il fenomeno della produzione di sostanze stupefacenti ed ha interessato un territorio particolarmente impervio e di difficile accesso dell’area pre – aspromontana. L’arrestato, dopo gli accertamenti di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Palmi a disposizione della Procura della Repubblica di Palmi.

Share