• Home »
  • Cronaca »
  • Condofuri,una delibera comunale antimafia decreta «Niente tasse a chi denuncia il racket»

Condofuri,una delibera comunale antimafia decreta «Niente tasse a chi denuncia il racket»

20 maggio – Niente tasse comunali per chi è vittima di usura ed estorsione. E’ il contenuto di un’importante delibera che il Comune di Condofuri, amministrato dalla Commissione straordinaria costituita da Giuseppe Castaldo, Antonia Surace e Maria Laura Tortorella, ha adottato approvando il Regolamento per il riconoscimento di agevolazioni sui tributi locali in favore delle vittime della criminalità a causa dell’estorsione e dell’usura. Un segnale forte, da parte della Commissione prefettizia che guida il comune sulle rive dell’Amendolea dall’ottobre del 2010, a seguito dello scioglimento del consiglio comunale per infiltrazioni mafiose.

Share