Condotta fognaria usata per innaffiare ortaggi nel vibonese

6 luglio –  Nel corso dell’attivita’ di controllo da parte della Polizia Municipale di Vibo Valentia, in zona Cancello Rosso, e’ stata scoperta una condotta fognaria che versava su un terreno a cielo aperto. Il liquido, secondo le indagini, sarebbe stato utilizzato per irrigare frutta e verdura che presumibilmente poi sarebbe stata posta in vendita. Il terreno e’ stato posto sotto sequestro assieme a parte della stessa condotta manomessa e e’ stato nominato custode il dirigente Lavori Pubblici del Comune, Pasquale Scalamogna. L’operazione e’ stata condotta congiuntamente agli ispettori di igiene dell’Asp di Vibo Valentia che hanno provveduto ad un campionamento di parte degli ortaggi coltivati.ANSA

Share