Giffone scoperta piantagione di canapa. Un Arresto.

Giovedì 25 Luglio 2013 08:21  – I Carabinieri di Giffone hanno tratto in arresto per coltivazione di droga,Francesco Pepè 55 enne del luogo. L’uomo è stato sorpreso mentre era intento a curare una piantagione di canapa indiana ubicata in località “Sant’Elia”, agro del comune di Galatro, distante dal centro abitato di Giffone circa un chilometro, luogo impervio e non facilmente accessibile, in cui sono state rinvenute tre terrazze di medie dimensioni, sulle quali Pepè aveva coltivavano varie piante di canapa indiana irrigate con acqua attinta da un attiguo ruscello.  All’interno delle terrazze celate a loro volta all’interno di una folta vegetazione, vi erano 33 piante, tutte alte un metro circa. Il terreno, su cui sono state distrutte mediante incendio le piante, era di proprietà del fratello dell’arrestato.

Share