• Home »
  • Cronaca »
  • Gioia Tauro Omicidio Pioli: ordinanza di custodia cautelare per Rosina Napoli

Gioia Tauro Omicidio Pioli: ordinanza di custodia cautelare per Rosina Napoli

17 maggio – Il gip di Palmi ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Rosina Napoli, di 50 anni, accusata dell’omicidio di Fabrizio Pioli, l’elettrauto scomparso il 23 febbraio scorso a Melicucco ed il cui cadavere e’ stato fatto sparire. La stessa accusa viene contestata al marito ed al figlio della donna, Antonio e Domenico Napoli. Il primo e’ latitante, mentre il secondo e’ tuttora detenuto. Il gip non ha convalidato il fermo di Rosina Napoli, che era stato eseguito dai carabinieri, ritenendo che non ce ne fossero i presupposti, ma ha emesso il provvedimento restrittivo ritenendo validi gli elementi sui quali si fonda l’accusa nei confronti della donna. Antonio e Domenico Napoli sono, rispettivamente, il padre ed il fratello di Simona Napoli, la donna sposata con la quale Fabrizio Pioli avrebbe avuto una relazione che sarebbe all’origine dell’omicidio

Share