• Home »
  • Cronaca »
  • ‘Ndrangheta Blitz contro la mafia della “faida dei boschi”. 15 arresti, uno è carabiniere

‘Ndrangheta Blitz contro la mafia della “faida dei boschi”. 15 arresti, uno è carabiniere

(fonte Ansa) – 10 maggio – Un’operazione dei carabinieri del Comando provinciale di Catanzaro e della Compagnia di Soverato e’ in corso per l’esecuzione di 15 misure cautelari nei confronti di presunti affiliati alla cosca di ‘ndrangheta Sia-Procopio-Tripodi operante nell’area ionica soveratese. Tra gli arrestati vi sarebbero anche mandanti ed esecutori di un caso di ”lupara bianca” avvenuto nel 2009 e che avrebbe dato il via alla faida tra la cosiddetta ”mafia dei boschi” nel corso della quale ci sono stati numerosi omicidi. Gli arrestati sono accusati di associazione per delinquere di tipo mafioso, omicidio, sequestro di persona, occultamento di cadavere, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti.   C’e’ anche un carabiniere tra le persone arrestate stamani nell’ambito dell’operazione condotta dai suoi colleghi del Comando provinciale di Catanzaro e della Compagnia di Soverato. E’ quanto si e’ appreso in ambienti investigativi. Il militare, che era ancora in servizio, e’ accusato di associazione mafiosa.

Share