Nicotera tenta di uccidere la figlia, arrestato Michele Paradiso

15 maggio – Un 75enne già noto alle forze dell’ordine, Michele Paradiso, ha tentato di uccidere nel tardo pomeriggio di ieri la propria figlia con una coltellata all’addome. Con lo stesso coltello avrebbe poi minacciato i carabinieri accorsi per arrestarlo ed evitare il peggio. Il fatto è accaduto nel centro abitato di Nicotera Marina, in provincia di Vibo Valentia, dove la figlia (R.P.,50 anni) gestisce un ristorante. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione insieme ai colleghi di Limbadi che hanno bloccato l’anziano mentre aveva il coltello ancora in tasca. Paradiso ha opposto resistenza.La 50enne è stata ricoverata in ospedale e ne avrà per pochi giorni di convalescenza, mentre il padre è piantonato presso il pronto soccorso in stato di arresto.

Share