PENA CONFERMATA PER PADRE FEDELE

17 DIC – La Corte d’appello di Catanzaro, dopo 3 ore di camera di consiglio,ha confermato la condanna inflitta il 6 luglio 2011 dal tribunale di Cosenza a padre Fedele Bisceglia a nove anni e tre mesi per violenza sessuale su una suora. Stessa decisione per il suo segretario, Antonio Gaudio, per il quale e’ stata confermata la condanna a sei anni e tre mesi. Alla lettura della sentenza erano presenti gli imputati e alcune suore contro le quali una parente di Gaudio ha inveito.

Share