Rapina in gioielleria,feriti proprietari

1 AGO – I proprietari di una gioielleria di Vibo Valentia, Nicola Prestia e la moglie Vita Maria, sono rimasti feriti nel corso di una rapina avvenuta stamane. Due persone con il volto coperto da passamontagna ed armati di pistola sono entrati nella gioielleria ed hanno aggredito le due vittime colpendole alla testa con un candelabro. I malviventi si sono poi impossessati di numerosi oggetti in oro e sono fuggiti con altri tre complici. Sull’accaduto indagano i carabinieri.

Share