• Home »
  • Cronaca »
  • Rosarno. Fiaccolata in ricordo della piccola Chiara. Manifestanti: ”Vogliamo la verità”

Rosarno. Fiaccolata in ricordo della piccola Chiara. Manifestanti: ”Vogliamo la verità”

20 agosto – Oltre mille persone hanno partecipato stasera, a Rosarno, ad una fiaccolata per chiedere di sapere quali sono state le cause del decesso di Chiara, la bambina di due anni morta il 10 agosto scorso nell’ospedale di Polistena dopo essere stata ricoverata per febbre alta e vomito. In un primo momento era stata ipotizzata una meningite, ma dall’autopsia e’ emerso che la piccola e’ morta probabilmente per una forte emorragia allo stomaco. Il sospetto dei genitori, che hanno promosso la fiaccolata di stasera, e’ che possa trattarsi di un caso di malasanita’. Sulla vicenda la Procura della Repubblica di Palmi ha aperto un’inchiesta. Il corteo e’ stato aperto da uno striscione con su scritto ”presidente Scopelliti, come e’ morta Chiara? Vogliamo la verita”’. Il corteo, cui hanno partecipato molte giovani coppie, ha sfilato in maniera silenziosa per le vie della citta’. (ANSA).

Share