• Home »
  • Cronaca »
  • ROSARNO. Intimidazioni. Amministrazione Comunale su nuova esplosione violenza

ROSARNO. Intimidazioni. Amministrazione Comunale su nuova esplosione violenza

2 luglio – Riceviamo e pubblichiamo Dobbiamo purtroppo registrare gli ennesimi atti intimidatori a danno di amministratori pubblici, da Polistena a Monasterace, da S. Stefano d’Aspromonte a Parghelia, per ricordare solo quelli degli ultimi giorni.

Un’esplosione di violenza che non ha eguali, diretta nei confronti di coloro che si dedicano ad amministrare la cosa pubblica in un momento così difficile per la vita economica dei comuni, che non ritrova paragoni in altre zone del paese.

A tutti i Sindaci, assessori e consiglieri oggetto di intimidazioni, l’Amministrazione comunale di Rosarno esprime la sua solidarietà e vicinanza, invitandoli a continuare la propria attività per l’affermazione dei principi di legalità e democrazia.
Costruiamo un argine contro ogni forma di violenza.

Share