• Home »
  • Cronaca »
  • San Ferdinando Il Sindaco Madafferi Ordina lo Sgombro della Tendopoli

San Ferdinando Il Sindaco Madafferi Ordina lo Sgombro della Tendopoli

 

ll sindaco di San Ferdinando Domenico Madafferi, ha decretato con un’ordinanza lo sgombero della tendopoli che ospita circa mille extracomunitari, impegnati nella raccolta degli agrumi nella Piana di Gioia Tauro. Il primo cittadino ha così spiegato la decisione: ”Alla tendopoli originaria con 260 posti si sono aggiunte altre tende di fortuna fino a ospitare mille persone. Senza servizi, senza acqua e in condizioni igienico-sanitarie inesistenti, come ha accertato anche l’ispezione dell’Asp. Ho cercato in questi mesi di interessare le istituzioni, ho scritto alla Regione, al ministro dell’Interno Cancellieri, al ministro Riccardi, al Presidente della Repubblica ma nessuno mi ha risposto“. Madafferi denuncia quindi il disinteresse dello Stato sulla questione. Il Ministro per la cooperazione internazionale Riccardi aveva visitato la Piana l’anno scorso, promettendo interventi. Ma, a detta del sindaco, “non risponde nemmeno alle lettere“. Intanto lo stesso Madafferi, che aveva promesso un pasto caldo quotidiano ad ogni extracomunitario, afferma di non poter più far fronte a questa esigenza per mancanza di fondi. Domani in prefettura a Reggio Calabria si terrà un comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica al quale si affronterà anche questa problematica. Intanto l’ordinanza di sgombero è in corso di notifica.

Share