Sequestrati 115 kg canapa a San Luca.

7 settembre – E’ stato rinvenuto nella giornata di ieri, dai carabinieri della stazione di San Luca e dallo squadrone eliportato cacciatori Calabria e del’8° elinucleo carabinieri di Vibo Valentia, un essiccatoio di piante di marijuana. Il ritrovamento è avvenuto in contrada Afreni, zona aspromontana del comune di San Luca, nel corso di un predisposto servizio di rastrellamento finalizzato alla ricerca di piantagioni di cannabis indica Ricavato in maniera del tutto artigianale, all’interno di una “piazzola” resa impenetrabile dalla fitta vegetazione, utilizzando gli appigli che la natura forniva e delle reti in acciaio, ben nascosto tra la fitta vegetazione, non è passato inosservato ai militari dell’arma. Riusciti ad entrarvi, facendosi strada tra rovi e rami di alberi, i militari hanno rinvenuto ben 115 kg che, già essiccata, che immessa sul mercato avrebbe fruttato circa 500.000 euro.

Share