Sequestrati da polizia computer per scommesse illegali

9 LUG – La Polizia, nel corso di controlli in alcuni esercizi pubblici di Reggio Calabria, ha sequestrato 28 postazioni pc complete, installate in sale giochi che consentivano l’accesso al sito web di un bookmaker straniero privo di concessione. Gli agenti, inoltre, hanno sequestrato tre apparecchi da intrattenimento non collegati alla rete telematica. La polizia ha chiuso un esercizio ed ha denunciato in stato di liberta’ i titolari degli esercizi non risultati in regola. (ANSA).

Share