Amministrative a Vibo Valentia: Cgil, Cisl e Uil a confronto con i candidati a sindaco

La rassegnazione rischia di diffondersi in modo pesante in tutti gli strati della Società lambendo probabilmente anche una classe dirigente soporifera che avrebbe invece il compito di affrontare e risolvere le tante criticità esistenti nella città Comune Capoluogo di Provincia. Le imminenti elezioni amministrative potrebbero rappresentare un’occasione per rinvigorire un impegno necessario, da parte di chi si candida a governare la Città e non solo, per promuovere e realizzare un vero Piano di Sviluppo Sostenibile in grado di arrestare il trend negativo che si registra rispetto a tutti gli indicatori economico-sociali. Bisogna evitare di assistere inermi a uno Stato che arretra e che rischia di far precipitare l’intero territorio in una crisi di Sistema senza precedenti. È tempo di reagire a questo stato di cose sollecitando la politica ad assumere la dimensione collettiva ed il governo della cosa pubblica attraverso l’esercizio della Responsabilità. Occorre stigmatizzare ed evitare il perpetrarsi di una gestione protesa ad accontentare ristrette oligarchie che non hanno a cuore il bene supremo dell’interesse generale.

Con questi intenti e auspici le O.O.S.S. incontreranno Venerdì 20 maggio alle ore 16.00, presso la Biblioteca Comunale, i Candidati a Sindaco.

Cgil, Cisl e Uil