Candidoni Fattoria della Piana Inaugurata la stagione 2013 della Fattoria didattica

L’attività pratica del “Percorso del latte” riguarda invece la possibilità di dar da bere ai vitellini, attraverso la sperimentazione semplice e diretta in ambienti adeguatamente sicuri. Inoltre, per coloro che volessero rimanere, alle 16,00 si può assistere “in presa diretta” all’attività di mungitura. L’attività ludico-formativa del “Percorso del latte” si propone di far riscoprire il contatto con la natura e gli animali, le tecniche di lavorazione dei prodotti lattiero-caseari, il profumo e il gusto fresco e genuino dei prodotti tipici legati alla cultura agro-pastorale, uno stile di vita salutare e in armonia con la natura e il rispetto dell’ambiente. La fattoria diventa così un grande e accogliente “laboratorio all’aperto”, dove si realizza un’esperienza educativa, per oltre tremila studenti all’anno, che stimola la naturale curiosità degli alunni e la loro propensione ad “apprendere praticando”.“Fattoria della Piana intende essere un’azienda che coniuga l’efficienza imprenditoriale all’attenzione verso il territorio e verso le nuove generazioni- ha dichiarato il dott. Carmelo Basile, amministratore unico Fattoria della Piana- in un’ottica di investimento sociale di lungo periodo. Il progetto fattoria didattica, in particolare, rappresenta un esempio di capitale relazionale che coniuga i fattori economici con i valori sociali ed educativi”.

 

Share