NON SMANTELLIAMO UN PRESIDIO DI SICUREZZA E LEGALITA’

In virtù di tali considerazioni ma anche del piano di razionalizzazione della spesa pubblica dal quale non si potrà prescindere, il circolo territoriale di FUTURO E LIBERTA’ e l’ON. ANGELA NAPOLI, intendono formulare una propria proposta operativa alle Istituzioni interessate onde scongiurare lo smantellamento del suddetto presidio che rappresenterebbe uno schiaffo ai cittadini onesti mentre, di contro, farebbe un lampante favore alla locale criminalità organizzata che, negli ultimi anni, ha abbondantemente dimostrato di essere ben radicata a Taurianova.

Si propone, pertanto, il trasferimento della biblioteca comunale presso l’ex Palazzo municipale di Radicena (sito in via XX Settembre) e l’allocazione del Commissariato nella sede di via Montello dove, tra l’altro, il Commissariato di PS venne sistemato al momento della sua istituzione nel lontano 1991.

In ogni caso l’on. Angela Napoli, nella sua qualità di Parlamentare e componente della Commissione Parlamentare Antimafia, si attiverà presso tutte le sedi istituzionali preposte affinché non venga eliminato questo importantissimo presidio di legalità in una città troppo mortificata ed abbandonata.

Taurianova lì 12 Giugno 2012

dr. Aldo Spanò                                                                    on. Angela Napoli

Presidente del Circolo Territoriale                                        Componente della Commissione

di Taurianova                                                                    Parlamentare Antimafia

Share