• Home »
  • News »
  • CULTURA, SCOPELLITI E CALIGIURI ALLA PRIMA GIORNATA REGIONALE SU ALOYSIUS LILIUS, L’INVENTORE DEL CALENDARIO PERFETTO

CULTURA, SCOPELLITI E CALIGIURI ALLA PRIMA GIORNATA REGIONALE SU ALOYSIUS LILIUS, L’INVENTORE DEL CALENDARIO PERFETTO

Mercoledì 20 Marzo 2013 06:49  – “La Calabria e’ terra di grande cultura, da riscoprire e valorizzare. Appunto per questo il Consiglio Regionale ha votato una legge per ricordare ogni 21 marzo, il giorno dell’equinozio di primavera, Aloysius Lilius, l’inventore del calendario perfetto che dal 1582 scandisce il tempo dei mondo”.
Ad affermarlo è l’Assessore Regionale alla Cultura Mario Caligiuri nell’annunciare la Prima giornata regionale in memoria di Aloysius Lilius, nato appunto a Cirò e che nella citta’ natale dello scienziato vedranno lo svolgimento di una serie di iniziative.
Presso il centro diurno “Alessandro Vitetti”, dalle 10.30 in poi interverranno il Presidente della Regione Calabria Giuseppe Scopelliti, l’Assessore Regionale alla Cultura Mario Caligiuri, il Sindaco di Cirò Mario Caruso, il Presidente della Provincia di Crotone Stanislao Zurlo, l’Arcivescovo di Crotone Domenico Graziani ai quali seguiranno le relazioni di Pietro De Leo, ordinario emerito di storia medievale e Presidente dell’Istituto internazionale di epistemologia “La magna Grecia”, Massimo Mazzoni dell’Università di Firenze, Romano Gatto dell’Università della Basilicata, Eugenio De Rose, cultore di storia medievale, Ignazio Filice, cultore di studi “Liliani” e Francesco Vizza del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Firenze. Caligiuri ha dichiarato che:
“E’ un atto dovuto festeggiare la prima giornata su Aloysius Lilius a Ciro’, dove esiste anche un museo a lui dedicato e inaugurato da Antonino Zichichi. Negli anni successivi dovremo organizzare eventi sempre più significativi per fare conoscere al mondo questo grande uomo di scienza calabrese”.

Share