• Home »
  • News »
  • EROI: EVENTO DI IMPORTANZA MONDIALE, PARTECIPEREMO ALLA TAVOLA ROTONDA SULLE CITTA METROPOLITANE

EROI: EVENTO DI IMPORTANZA MONDIALE, PARTECIPEREMO ALLA TAVOLA ROTONDA SULLE CITTA METROPOLITANE

Nel programma inviato dal Presidente del Consiglio Provinciale di Napoli Luigi Rispoli al Presidente del Consiglio Provinciale di Reggio Calabria Antonio Eroi, spicca la Tavola Rotonda sulle Città Metropolitane organizzata per martedì 4 settembre alla quale parteciperanno il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris, il Presidente della Provincia di Napoli Luigi Cesaro, il governatore della Campania Stefano Caldoro e il Ministro per la P.A. Filippo Patroni Griffi, oltre ai presidenti nazionali delle associazioni degli Enti Locali. A rappresentare il Presidente Raffa interverrà l’assessore Edoardo Lamberti Castronuovo e ci sarà presente l’assessore all’Urbanistica Giuseppe Pirrotta per la sezione riguardante le “Innovazioni per il migliore futuro urbano”, e per il Consiglio Provinciale il consigliere Demetrio Cara particolarmente attento a tali tematiche.

Reggio Calabria – dichiara il Presidente del Consiglio Provinciale Antonio Eroi –  sarà di certo la più nuova e forse la più piccola realtà metropolitana al mondo, ritengo sia una grande occasione poter relazionare sul futuro della nostra città e del’intera Area dello Stretto. Avremo, inoltre, la possibilità di incontrare il dott. Wolfang Schuster sindaco di Stoccarda nella qualità di presidente del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa. per uno scambio di idee sul futuro delle province e sulla rappresentanza democratica in Italia, da rappresentare a Cadice il prossimo 26 settembre in occasione della Riunione degli Stati Generali degli Eletti. Con queste premesse, si apre a Napoli una nuova stagione che vedrà coinvolti tutti i comuni della nostra provincia, atteso che, come appreso dal Mattino, Comune e Provincia di Napoli accelerano e convocano per il 10 settembre tutti i sindaci dei comuni dell’hinterland: l’obiettivo è mettere a punto lo statuto che dovrà poi essere trasmesso alla Regione Campania. Allo stesso modo ritengo che al rientro dall’incontro il Presidente Giuseppe Raffa e il nostro Sindaco Demetrio Arena debbano fissare il primo incontro per formalizzare la Conferenza Metropolitana e gettare sin da subito le basi per uno Statuto democratico, condiviso e moderno da presentare ai cittadini, alle forze sociali, ai sindacati e far approvare dalla Regione Calabria.

Contrariamente ad altri, non abbiamo nulla da copiare, anzi siamo promotori nazionali di azioni serie e concrete che mirano a garantire la democrazia e la rappresentatività dei cittadini nell’obiettivo di migliorare la crescita sociale, il lavoro e il futuro delle prossime generazioni calabresi.

f.to     Il Presidente del Consiglio Antonio Eroi

Share