• Home »
  • News »
  • EROI: LA NOSTRA PROPOSTA SALVA-PROVINCE PRESA IN CONSIDERAZIONE DAL GOVERNO MONTI

EROI: LA NOSTRA PROPOSTA SALVA-PROVINCE PRESA IN CONSIDERAZIONE DAL GOVERNO MONTI

Ai tanti scettici che ci hanno criticato – prosegue Eroi – accusandoci di incompetenza, ignoranza e di demagogia possiamo finalmente dire che abbiamo saputo interpretrare le esigenze dei nostri cittadini che voglio premiare o bocciare con il voto gli amministratori, mentre odiano il sistema elettorale del porcellum che impone deputati corrotti, star dello spettacolo o professionisti appartenenti a lobby che nulla hanno a che vedere con gli interessi dei poveri cittadini lavoratori e tartassati. Istituire immediatamente la Città Metropolitana di Reggio Calabria e delle altre precise dalla legge ė il modo più logico di mettere mano all’architettura costituzionale dello stato per ammodernarla, senza il rischio del crollo del sistema per deficit democratico.

Un ringraziamento a Michele Picciano Presidente dell’Associazione delle Regioni, Province e Comuni d’Europa – conclude Eroi – per il delicato ruolo assegnatomi quale presidente della Consulta per le riforme istituzionale e il federalismo europeo e a Emilio Verrengia Segretario Generale Aggiunto AICCRE per la difesa dell’Ente Intermedio nello scenario europeo nei vari incontri di Bruxelles, Strasburgo e Innsbruck. Attendiamo ora che Governo e partiti diano il giusto segnale verso quei territori che sino ad oggi hanno solo vessati e mai seriamente rappresentati in una Italia che non può vedere solo le province di Roma e Milano quale termine di paragone per stabilire gli sprechi di enti virtuosi che sono indispensabili per il rilancio economico e occupazionale della nostra nazione.

Share