• Home »
  • News »
  • Gioia Tauro Seconda condanna per la El.Co.F. di Cosimo Elia per condotta antisindacale

Gioia Tauro Seconda condanna per la El.Co.F. di Cosimo Elia per condotta antisindacale

che svolge il servizio di pulizia all’interno dei locali del Centro Commerciale “il porto degli ulivi” e all’interno del supermercato “Auchan” di Rizziconi. La seconda sentenza, condanna ancora una volta l’azienda per gli atteggiamenti tenuti nei confronti della nostra dirigente sindacale. Sentenza che chiarisce ancora una volta che i comportamenti tenuti da questa azienda sono stati discriminatori e vessatori, cercando di minare l’attività sindacale del nostro dirigente. Inoltre i reiterati rifiuti opposti dalla società in un breve arco temporale, fa ragionevolmente presumere, da un lato, la concreta possibilità che detta condotta si reiteri in futuro, giustificando, dall’altro l’interesse del sindacato all’ottenimento di un provvedimento che imponga una regola di comportamento per l’avvenire.

 

Come Filcams Cgil riteniamo inaccettabile le condotte poste in essere dall’azienda, che in più occasioni ha tentato di minare l’immagine e la credibilità dell’organizzazione sindacale e soprattutto le prerogative alla stessa riconosciute dallo statuto dei lavoratori nell’esercizio delle libertà sindacali.

Share