• Home »
  • News »
  • L’Autorita’ portuale di Gioia Tauro ha preso parte a Monaco, con un proprio stand all’interno dell’area espositiva Assoporti 2013

L’Autorita’ portuale di Gioia Tauro ha preso parte a Monaco, con un proprio stand all’interno dell’area espositiva Assoporti 2013


L’obiettivo dell’Autorita’ portuale e’ stato quello di sviluppare rapporti strategici a sostegno dello sviluppo della logistica e dei trasporti intermodali delle merci collegati al porto di Gioia Tauro. In questi giorni, il presidente Giovanni Grimaldi, accompagnato dal segretario generale, Salvatore Silvestri, si e’ intrattenuto con alcuni operatori della logistica cinesi, ai quali, in specifici incontri, ha illustrato le prospettive di sviluppo dell’area portuale. E’ stata, altresi’, l’occasione per partecipare al meeting, organizzato dalla Contship Italia, all’interno del Salone.

Nel corso dell’ incontro, Grimaldi e Silvestri hanno avuto un appuntamento con la presidente della Contship Italia, Cecilia Battistello, con la quale hanno parlato dell’andamento dei traffici a Gioia Tauro e delle problematiche piu’ attuali che interessano lo scalo. Si sono, altresi’, soffermati sull’organizzazione della Conferenza internazionale, che si terra a Gioia Tauro dal 26 al 27 giugno prossimi. Si parlera’ di ”Global connectivity with the Mediterranean Basin”, promosso dall’Autorita’ portuale di Gioia Tauro in collaborazione con la World Free Zone Convention (WFZC), nel corso della quale saranno messe a confronto esperienze di zone franche presenti in tutto il mondo.

Nello specifico, l’obiettivo della Conferenza sara’ quello di illustrare l’importanza strategica di istituire una Zona Economica Speciale a Gioia Tauro per attirare investitori stranieri al fine di favorire la crescita delle attivita’ commerciali e operative del porto di Gioia Tauro e del suo retroporto.

Share