• Home »
  • News »
  • L’Orchestra Sinfonica Giovanile Della Piana inizia la stagione concertuale

L’Orchestra Sinfonica Giovanile Della Piana inizia la stagione concertuale

orchestra24 dicembre – Anche quest’anno l’Orchestra Sinfonica Giovanile della Piana apre i concerti dedicati alle festività natalizie, iniziando, come ormai di consuetudine, regalando un concerto lirico sinfonico già programmato per domenica 9 dicembre p.v. alle ore 20:00 presso la Chiesa Arcipretale San Giovanni Battista in Rosarno. Questo concerto rappresenterà solo l’inizio dei tanti previsti per questo periodo natalizio che vedrà i giovani musicisti dell’Orchestra , impegnati  cimentarsi nei vari centri del comprensorio della Piana , di tutta la provincia di Reggio Calabria ed in altri centri calabresi.  Inoltre quest’anno ad arricchire la performance dei  giovani orchestrali, la presenza del Coro Polifonico denominato “Gaudium” al suo primo esordio  nato, sempre all’interno  all’Associazione Musica Insieme, per volontà del Consiglio Direttivo nelle persone del Presidente Caterina Genovese, Il Vice Presidente Fulvio Pinto, il Tesoriere Raffaele Crea ed i Consiglieri Stefania Prota e Maria Raco, formato da 22 membri  tra  Soprani, Contralti, Tenori e Bassi e abilmente diretti e coordinati dai proff. Bartolomeo Piromalli ed Eleonora Genovesi.  Altra novità in seno all’Associazione è l’istituzione di una scuola di  Musica che prevede corsi individuali per ragazzi e adulti, corsi per bambini, propedeutica musicale ed educazione all’ascolto.  Nella serata del 9 dicembre p.v. i giovani musicisti della Piana di Gioia Tauro, eseguiranno musiche di L. VAN BEETHOVEN; J. S. BACH; G. F. HAENDEL; A. PIAZZOLLA; W. A. MOZART; M. FRISINA; C. FRANCK, e per finire il brano I WILL FOLLOW HIM tratto dalla colonna sonora del film Sister Act, scritto da J.W.STOLE – DEL ROMA, il tutto accompagnati dal Coro Polifonico “Gaudium”, dall’ospite Tenore Giuseppe Arena e come sempre, maestravolmente diretti dal Direttore Ferruccio Messinese in seno all’Orchestra dal giugno 2012.  La cittadinanza tutta è invitata a partecipare.

Share