• Home »
  • News »
  • PALMI: LA GUARDIA COSTIERA SEQUESTRA RETE DA POSTA “DERIVANTE”.

PALMI: LA GUARDIA COSTIERA SEQUESTRA RETE DA POSTA “DERIVANTE”.

123riceviamo e pubblichiamo – Dopo un’intensa attività di “intelligence” avviata dagli uomini della Delegazione di Spiaggia di Palmi, è stata sequestrata una rete da posta derivante, di tipo spadara. Il sequestro è avvenuto a sud dello scoglio dell’Ulivarella, in contrada Tonnara del Comune di Palmi, dove la rete era celata da pescatori su uno scoglio, pronta per essere usata per la cattura del pesce spada. Come è noto la rete derivante è stata vietata dalle leggi comunitarie e nazionali in quanto ritenuta attrezzo non selettivo che porta alla cattura di specie marine pelagiche protette quali delfini, tartarughe balene ecc. Il comandante della Capitaneria di Porto di Gioia Tauro C.F. (CP) Diego TOMAT ha assicurato che l’attività ed i controlli continueranno sia in mare che a terra, per garantire il rispetto delle vigenti leggi comunitarie e nazionali in materia di tutela del patrimonio ittico e del consumatore.

Share