• Home »
  • News »
  • PESANTI CONDIZIONAMENTI MAFIOSI SUL SISTEMA BANCARIO IN CALABRIA.

PESANTI CONDIZIONAMENTI MAFIOSI SUL SISTEMA BANCARIO IN CALABRIA.

 

È una situazione insostenibile che non di rado ha assunto comportamenti definibili come omertosi da parte delle aziende finanziarie. Non va dimenticato che per lungo tempo questa organizzazione sindacale ha denunciato in passato come esigue, per numero, fossero le operazioni segnalate dalle banche come sospette.

Siamo convinti che sia necessario che tutti svolgano il loro ruolo nella massima trasparenza e chiarezza, ed è per questo che il sistema bancario per primo deve impedire che ombre e dubbi mettano in discussione il suo operare; all’organismo di sorveglianza bancaria spetta svolgere in maniera inflessibile il suo ruolo, mentre è dovere delle Forze dell’ordine e della Magistratura agire in maniera rapida ed efficace per accertare i fatti e le responsabilità; solo così si potrà contrastare la pervicace volontà delle associazioni malavitose di pervadere e condizionare il sistema economico della Calabria.

I lavoratori non possono essere lasciati soli ad affrontare e denunciare, così come attestato dagli organi di stampa, in situazioni di alto rischio personale e familiare, fatti che non sono più tollerabili.

La CGIL, come sempre, continuerà a svolgere il suo ruolo di sentinella della legalità e di contrasto complessivo al sistema mafioso e sarà al fianco di tutte le forze politiche, sociali ed economiche, che vorranno agire contro quel cancro della nostra società che è la ‘ndrangheta.

Siamo quindi convinti che il sistema bancario calabrese necessiti di un’assunzione di responsabilità relativamente al modo in cui svolge il suo ruolo in Calabria. Il sistema economico della nostra regione ha bisogno di aziende di credito che sappiano investire nel territorio in maniera da sostenere l’economia sana e onesta per assicurare un rilancio del tessuto economico della nostra regione, evitando di inquinare la loro immagine, anche solo a livello di mero sospetto, con comportamenti discutibili e poco chiari, che possono essere indice di volontà di farsi condizionare con metodi e atti in palese conflitto con le esigenze di una regione che vuole riscattarsi, rifiutando un sistema illegale e violento. Segreteria Fisac Cgil Calabria Segreteria CGIL CALABRIA

Share