• Home »
  • News »
  • Polistena, da lunedi 15 ottobre riparte il Piedibus. Ecco come utilizzarlo

Polistena, da lunedi 15 ottobre riparte il Piedibus. Ecco come utilizzarlo

“Gli attuali operatori del Servizio Civile – affermano soddisfatti il sindaco Michele Tripodi e l’assessore alle politiche giovanili Norman Zerbi – saranno impegnati per tutto l’anno, anche perché il nostro Comune ha ottenuto altre 16 unità classificandosi al primo posto tra i comuni della Piana. I ragazzi del servizio civile accompagneranno a turno in prossimità degli orari di entrata ed uscita, gli scolari al fine di facilitare la gestione del traffico e dei parcheggi davanti alle scuole con gli obiettivi di diminuire il numero di auto in circolazione, ridurre il tasso di inquinamento e restituire ai ragazzi gli spazi stradali attraverso la stimolazione dell’apparato fisico-motorio”.

Da lunedì 15 ottobre si ripartirà dal plesso scolastico Trieste, coinvolgendo tutti i bambini della scuola primaria. I volontari del Servizio Civile Nazionale, che indosseranno indumenti facilmente identificabili, attenderanno i bambini dalle ore 7.40 fino alle 9 dinanzi alle due fermate previste: Linea A: Via Trinità (Lato Parco Liberazione), Scuola Trieste; Linea B: Via Santa Marina (Lato Villa Delle Papere) Scuola Trieste.

Ogni 5 minuti parte il piedibus con due operatori (uno che apre e l’altro che chiude la fila di scolari). All’uscita della scuola, tutti gli operatori si faranno trovare dalle ore 12.45 nel cortile ed accompagneranno gli alunni ognuno alla fermata di riferimento. Il Comune fornirà agli scolari il mantellino rosso antipioggia con sovraimpresso lo stemma del Comune.

“Invitiamo i bambini e le rispettive famiglie a favorire l’iscrizione al Piedibus – proseguono Tripodi e Zerbi – che potrà avvenire tramite la Dirigenza Scolastica, nella convinzione che tale iniziativa possa e voglia ancora una volta rappresentare un ulteriore passo in avanti per il progresso di Polistena”.

Share