• Home »
  • News »
  • Porto di Gioia Tauro ESERCITAZIONE COMPLESSA DI SECURITY IN PORTO

Porto di Gioia Tauro ESERCITAZIONE COMPLESSA DI SECURITY IN PORTO

esercitazione17 dicembre – Una complessa esercitazione di “port security” si è svolta, nella mattinata odierna, all’interno del porto di Gioia Tauro. L’esercitazione, organizzata dalla Capitaneria di porto di Gioia Tauro, al Comando del Capitano di Fregata C.F.(CP) Diego TOMAT, è stata condotta presso il terminal containers MCT e ha anche coinvolto una motonave, la “LIBRA J”, ormeggiata presso la banchina di levante del porto. Oltre al personale di security e safety del terminal M.C.T. sono intervenuti le componenti della Capitaneria di porto-Guardia Costiera, dei Vigili del Fuoco, della Polizia di Frontiera, della  Guardia di Finanza, del 118, del presidio medico di porto, della Società Port Security e  del servizio chimico di porto. In particolare, lo scenario simulato è stato un attentato di matrice terroristica realizzato attraverso l’ingresso in  terminal di un attentatore che riusciva a far esplodere un primo ordigno in banchina nei pressi della nave e  con un diversivo riusciva a salire a bordo per  piazzare un ulteriore ordigno nella stiva contenente merce pericolosa. L’intervento tempestivo di tutte le componenti intervenute nell’emergenza consentivano di estinguere l’incendio, prestare soccorso ai feriti e contestualmente catturare l’attentatore.  Durante la complessa attività addestrativa,esercitazione2coordinata dal Tenente di Vascello Domenico FERRARO e dai propri collaboratori della sezione tecnica, direttamente dal posto ove è stato istituito un POSTO DI COMANDO AVANZATO, sono state verificate l’effettiva implementazione delle misure di sicurezza contenute nei piani di security approvati dal Capo del Compartimento marittimo di Gioia Tauro in qualità di Autorità Designata per la sicurezza marittima oltre, all’importante attività tesa a testare i tempi d’intervento delle varie componenti coinvolte per la gestione dell’emergenza e l’efficacia delle comunicazioni. Il complesso delle attività svolte e l’affinamento delle stesse rientra fra quelle attività programmate, tese al miglioramento degli standard di sicurezza che, la Capitaneria di Porto di Gioia Tauro si è posta come obiettivo principale da raggiungere, in sinergia con gli altri comandi/enti a ciò deputati.

Gioia Tauro 07.12.2012

Share