• Home »
  • News »
  • Porto Gioia T. Stasi, sbloccate somme residue vecchio Accordo di programma pari a 5,8 mln.

Porto Gioia T. Stasi, sbloccate somme residue vecchio Accordo di programma pari a 5,8 mln.

”Con la riunione di oggi – ha detto la Vicepresidente della Regione Antonella Stasi – il ministero dello Sviluppo Economico ha svincolato le risorse che saranno rese disponibili alla Regione Calabria per la realizzazione delle opere. E’ stato concordato che le risorse saranno utilizzate, oltre che per il completamento degli alloggi della Capitaneria di Porto, anche per l’acquisto di un locomotore ed altre attrezzature che miglioreranno la sicurezza dei lavori sul porto. Sono molto soddisfatta per l’esito positivo della riunione – ha aggiunto la Vicepresidente Stasi – che ha consentito di recuperare risorse della Regione Calabria che precedenti Amministrazioni avevano tralasciato, rischiando di perderle definitivamente. Un risultato che il Presidente Scopelliti ha voluto perseguire insieme con i molteplici altri obiettivi a cui questo governo regionale sta lavorando Gioia Tauro”. Alla riunione erano presenti, oltre ai rappresentati del Ministero dello Sviluppo Economico e la Regione, anche l’Autorita’ Portuale (che la Regione ha individuato come soggetto realizzatore delle opere) e Contship Italia – Mct che ha in concessione la gestione del porto.

Share