• Home »
  • News »
  • ROSARNO e SAN LUCA:INSIEME PER LA LEGALITA’GEMELLAGGIO TRA IL PIRIA DI ROSARNO E L’ISTITUTO COMPRENSIVO DI SAN LUCA

ROSARNO e SAN LUCA:INSIEME PER LA LEGALITA’GEMELLAGGIO TRA IL PIRIA DI ROSARNO E L’ISTITUTO COMPRENSIVO DI SAN LUCA

gemellaggio rosarno san luca8 gennaio – Nell’ambito del Progetto “Percorsi di Legalità”,elaborato e fortemente voluto dalla preside, Mariarosaria Russo,si inquadra il gemellaggio tra due istituti collocati in aree fortemente a rischio,l’Istituto Piria di Rosarno e l’Istituto Comprensivo di San Luca.In perfetta sintonia con i convincimenti della preside,che porta avanti da anni una battaglia di legalità e  civiltà, la preside dell’Istituto Comprensivo di San Luca,Mimma Cacciatore  è fermamente convinta che i figli dei mafiosi non siano predestinati, superando  la credenza che la ‘ndrangheta sia presente nel dna dei calabresi e che quindi non si possa modificare un destino che appare ineluttabile.Per svegliare le coscienze,anche le più pigre e sorde,gli studenti del Piria hanno lanciato con convinzione l’iniziativa “Insieme  per sognare,insieme per vincere:legalità e giustizia sociale.” Il Liceo di Rosarno,luogo simbolo di riscatto morale e rinascita socio-culturale,darà vita ad una serie di seminari,concerti,attività teatrali che vedranno protagonisti assoluti gli studenti delle due scuole al fine di innescare strategie e percorsi virtuosi che possano convincere che c’è per tutti una seconda possibilità.L’Istituto scolastico,sostiene la Preside,abbattendo privilegi e pregiudizi,spesso in maniera silenziosa e con estrema umiltà,tenta,attraverso l’esercizio quotidiano del proprio dovere,di promuovere il senso della giustizia e del diritto,la pacifica e democratica convivenza di un’umanità a colori, denunciando la sopraffazione che viene da ogni forma di discriminazione e marginalità sociale, di violenza  ,sostenendo la costruzione del senso dello Stato e creando,altresì,anche attraverso l’esempio di coloro che hanno avuto il coraggio della scelta,le condizioni per un radicale cambiamento culturale e per una rivoluzione delle coscienze al fine di promuovere una percezione positiva delle istituzioni garanti dei diritti dei cittadini e della legalità,nella consapevolezza che la nostra esistenza acquisterà un senso conforme alla scelta operata.

Share