• Home »
  • News »
  • Rosarno. L’associazione “Nuovamente” presenta “La creatura prediletta”

Rosarno. L’associazione “Nuovamente” presenta “La creatura prediletta”

Giovedì 10 Gennaio 2013 18:15 – L’associazione socio-culturale “Nuovamente” è lieta di presentare la performance di teatro-canzone intitolata “La creatura prediletta”, con testi e musiche originali del cantautore Nino Forestieri e del regista Andrea Naso, prodotta dalla Compagnia Dracma-Centro Sperimentale d’Arti Sceniche. Lo spettacolo teatrale-musicale andrà in scena sabato 12 gennaio alle ore 21,00 presso l’Auditorium comunale di Rosarno in via Umberto I. Parola e musica, poesia e nenia, dialetto e parola colta, corpo e voce si intrecciano in questo spettacolo che trae spunto dai testi dei maggiori scrittori e poeti calabresi: Leonida Repaci ( il titolo stesso è una citazione contenuta nel famoso testo di L.Repaci “Quando fu il giorno della Calabria”) Emilio Argiroffi, Lorenzo Calogero, Franco Costabile. Un viaggio attraverso il mito, la natura, la storia di questa terra sospesa tra bellezza e rovine. L’iniziativa, organizzata in collaborazione con l’amministrazione comunale nell’ambito del calendario delle festività natalizie, è finalizzata alla raccolta fondi per la costruzione di un pozzo d’acqua potabile in Africa, un progetto in corso da parte dell’associazione “Nuovamente”, per il quale gli artisti e i musicisti coinvolti finora hanno deciso di collaborare gratuitamente. Nell’occasione il sodalizio socio-culturale presieduto da Maria Carmela Greco presenterà altre due iniziative solidali: il banco alimentare per le famiglie Rosarnesi in difficoltà ed un progetto di educazione stradale per i migranti africani.  “La creatura prediletta” sabato 12 gennaio ore 21,00 Auditorium comunale Rosarno Performance di teatro-canzone   Testi di L. Rèpaci, E. Argiroffi, L. Calogero, F. Costabile testi e musiche originali di Nino Forestieri con Andrea Naso, Paolo Cutuli (attori)- Nino Forestieri, Rosario Columbro, Tato Barresi (musicisti) Regia di Andrea Naso Produzione Dracma- Centro Sperimentale d’Arti Sceniche

Share