Rubano portafiori in rame nei cimiteri.

Giovedì 12 Settembre 2013 15:08  – Incursione nella notte all’interno del cimitero di Vibo Valentia ad opera di alcuni ladri di rame. Dopo essersi introdotti nel luogo sacro, i ladri hanno divelto dalle tombe e portato via decine di vasi e portafiori in rame, danneggiando anche la Cappella della Società operaia all’interno della quale sono stati rubati diversi vasi, sempre di rame, e scaraventati per terra e poi calpestati i fiori in ricordo dei defunti.  Ad accorgersi dell’accaduto è stato stamane il custode del cimitero.

Share