• Home »
  • News »
  • Si è conclusa la tournée estiva della “Giovanile della Calabria” Il complesso di “Musica Insieme” in tour in tutta la Calabria

Si è conclusa la tournée estiva della “Giovanile della Calabria” Il complesso di “Musica Insieme” in tour in tutta la Calabria

Nata come Orchestra Sinfonica Giovanile della Piana nel 2010, qualche mese addietro, su volontà del direttivo (Caterina Genovese, Presidente; Prota Stefania, Vice Presidente; Raffaele Crea, Tesoriere; Maria Raco Consigliere e Fulvio Pinto Segretario) e considerata la eterogenea provenienza geografica dei suoi componenti ha modificato la propria denominazione in Orchestra Sinfonica Giovanile della Calabria.Diversi i centri che hanno accolto i giovani musicisti: Parghelia (Vv), Cittanova (Rc), Gimigliano (CZ), Gioia Tauro (Rc), S. Cristina D’Aspromonte, Lorica (Cs) ed appunto Rizziconi (Rc).Ovunque i ragazzi hanno suscitato consensi ed ammirazione; un percorso che ha soddisfatto anche i promotori del progetto: “Siamo molto soddisfatti – ha commentato la prof.ssa Caterina Genovese – dell’itinerario realizzato. Ci auguriamo di poter continuare con lo stesso spirito di abnegazione in modo da consentire al complesso di raggiungere risultati sempre più importanti. Tutto ciò è stato possibile grazie all’impegno dei ragazzi, dei genitori, dei docenti e di tutti coloro che collaborano all’allestimento dei vari eventi. Un ringraziamento particolare intendo rivolgerlo all’Amministrazione Comunale di Gioia Tauro guidata dal Sindaco avvocato Renato Bellofiore, per la costante attenzione con la quale  segue la nostra attività”.Durante i concerti numerosi sono stati i brani proposti dal complesso, musiche di Beethoven, Mozart, Bach, Bizet, Franck, Marcello, Gershwin, Piazzolla, nonché classici napoletani e colonne sonore.Tutti gli eventi sono stati diretti dal M° Ferruccio Messinese, musicista lametino da più di un anno oramai alla giuda del complesso e che, per i vari concerti, ha anche curato le elaborazioni di numerosi dei brani proposto dall’ensemble.Ha impreziosito alcuni degli eventi la presenza del tenore M° Francesco Carmine Fera, del Coro “Gaudium et Spes” guidato dal M° Eleonora Genovesi e dal M° Bartolomeo Piromalli ed del Coro Polifonico Symphonia-Istituto Musicale “S. Guzzi” di Lamezia Terme, complesso corale la cui preparazione è curata dal M° Ferruccio Messinese I giovani, di età media di anni 16, all’interno del gruppo, nella fase di preparazione si avvalgono dell’opera didattica di numerosi responsabili di sezione. Settore fiati: prof.ssa Maria Raco (Flauti), prof. Giuseppe Mimmo Rotella (Oboi), prof. Vincenzo Virgillo (Clarinetti), prof. Antonio Baccaglini  (Corni). Settore archi: prof.ssa Caterina Genovese (Violini e Viole), prof.ssa Stefania Prota (Violoncelli).Inoltre, collaborano con l’orchestra in qualità di strumentisti i maestri Andrea Lombardo (tromba), Emmanuele Saccà (fagotto),  Antonio Mungo (fagotto), Angelo Avati (clarinetto),  Domenico Bruno (trombone), Salvatore Schipilliti (contrabbasso).Nei prossimi giorni l’orchestra riprenderà la preparazione i vista degli impegni invernali, una serie di eventi che dovrebbero ancora una volta portarla ad esibirsi in tutto il comprensorio ed anche oltre.

 

Share