Taurianova sequestrati Sette bovini

mucca9 AGO – Di seguito la nota diffusa dalla Questura di Reggio Calabria: “Ieri, il personale del Commissariato di P.S. di Taurianova, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, intensificati dal Questore Guido Nicolò Longo, ha sequestrato sette capi di bestiame di razza bovina, privi dei marchi auricolari attestanti l’azienda di provenienza. In località “Acqua dei Monaci” di Taurianova, gli agenti di Polizia hanno infatti accertato che in un fabbricato rurale adibito a stalla, di proprietà di C.V classe 1964, commerciante, erano stati collocati dei bovini risultati privi delle prescritte certificazioni. I capi erano stati trasportati con un autocarro dalla Sicilia dai fratelli B.A. classe 1968 e B.G. classe 1964. e destinati probabilmente alla macellazione clandestina. Il 48enne di Taurianova, pertanto, è stato denunciato in stato di libertà per il reato di ricettazione”.

Share