Varapodio Ucciso giovane, si costituisce l’omicida

Venerdì 17 Maggio 2013 12:25 – Un giovane, Vincenzo Cirillo, di 28 anni, e’ stato ucciso a colpi di pistola in un agguato a Varapodio, nel reggino. Cirillo, che aveva precedenti penali, e’ stato colpito mentre si trovava in Piazza Mercato, nel centro cittadino. I carabinieri stanno ricostruendo la dinamica dell’agguato. Gli investigatori stanno anche tentando di accertare se l’agguato abbia avuto testimoni e, nel caso, di identificarli per poterli sentire. Nel frattempo Si e’ costituito ai carabinieri di Varapodio, Antonio Bulzomi’, di 24 anni, l’assassino di Vincenzo Cirillo, il giovane di 28 anni ucciso in piazza nel piccolo centro del reggino. Bulzomi’ ha subito ammesso di essere stato l’autore dell’omicidio. Secondo quanto dichiarato dal giovane, l’omicidio sarebbe avvenuto non in un agguato ma al culmine di una lite sui cui motivi sono in corso accertamenti, scoppiata mentre i due si trovavano in piazza.

Share