• Home »
  • News »
  • VIAGGIO DA INCUBO SULL’INTERCITY ROMA-REGGIO. IN 600 PROTESTANO

VIAGGIO DA INCUBO SULL’INTERCITY ROMA-REGGIO. IN 600 PROTESTANO

Trenitalia1 agosto –  Viaggio da incubo per 600 passeggeri in gran parte calabresi. Prima un guasto alla motrice poi e’ andata via l’aria condizionata. A Battipaglia, nel salernitano l’Intercity Plus 1551 Roma-Reggio Calabria si e’ fermato. I circa 600 viaggiatori che si trovavano a bordo, stremati per il calore e la stanchezza accumulata per tante ore di viaggio sono scesi dai vagoni ed hanno protestato. Quando il treno e’ giunto a Napoli Centrale e’ stato effettuato un tentativo di riparazione e, dopo una sosta, il treno e’ ripartito per Reggio Calabria. Ma alla stazione di Battipaglia, dove e’ giunto alle 13,45, il treno e’ stato fermato definitivamente. Trenitalia ha organizzato il trasbordo dei passeggeri diretti a Reggio Calabria, alcune centinaia, a bordo di 10 pullmann.

Share