Editoriale di Luigi Mamone ATTENTATO A BRINDISI