Gioia Tauro, la Camusso contestata dai portuali licenziati e ammessi in agenzia

video