Rosarno, un arresto alla tendopoli

03 marzo 2016, in Rosarno (RC), i Carabinieri hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, SILIMAN Noho, di anni 35 di nazionalità Ghanese e domiciliato presso la tendopoli sita nella zona industriale di San Ferdinando, già noto alle FF.OO., per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale poiché, durante un normale controllo di polizia, alla richiesta da parte dei militari operanti di favorire i documenti d’identità, improvvisamente si scagliava contro i predetti, strappandogli di mano i documenti, distruggendoli e cercando di darsi alla fuga, interrotta nell’immediatezza dai militari dell’Arma.