AMA Calabria apre a Lamezia Terme con il prodigioso Giuseppe Gibboni

La serata sarà dedicata al dottor Nino Cannarella, Primo dirigente della Polizia di Stato di Lamezia Terme

Un inizio con un vero prodigio musicale, un violinista che, nonostante la giovane età, non può più essere considerato emergente. Giuseppe Gibboni, accompagnato dalla Nuova Orchestra Busoni, diretta dal M° Massimo Belli inaugurerà la stagione teatrale di AMA Calabria a Lamezia Terme. Un’occasione unica per assistere al concerto in esclusiva regionale, venerdì 21 ottobre, alle ore 21 al Teatro Grandinetti Comunale.

Una première attesa per la qualità artistica di un musicista che, a poco più di 20 anni, ha vinto il prestigioso ‘Premio Paganini’, la competizione violinistica fra le più importanti a livello mondiale. Sarà la musica classica da ascoltare, in grado di trasportare lo spettatore in una dimensione intima e personale.

Con questo concerto AMA Calabria accoglie un simbolo di eccellenza musicale che rappresenta non solo il virtuosismo violinistico, ma anche la freschezza di un giovane che ha dedicato la sua vita alla musica. Giuseppe Gibboni, a 21 anni, è riuscito a far conoscere il suo talento a livello nazionale ed internazionale, merito anche dall’aver respirato la musica sin da quando era bambino.

Cresciuto in una famiglia totalmente composta da musicisti, per l’apertura della stagione teatrale di AMA Calabria, il prestigioso violinista suonerà durante il concerto, programmato nell’ambito del progetto Calabria Straordinaria, ‘La Campanella’ di Niccolò Paganini e le variazioni su tema originale di Henryk Wieniawski, due tra le opere più importanti scritte per violino.

La collaborazione tra Gibboni e la Nuova Orchestra Busoni del M° Belli ha inizio sin da quando il giovane violinista aveva 15 anni, in occasione dell’incisione di un album, ‘Giuseppe Gibboni’ per Warner Classics. I tanti traguardi raggiunti dall’artista comprendono anche la nomina di ‘Prodigio italiano’ per il programma di Rai Uno fatto in collaborazione con UNICEF, ‘Prodigi – La Musica è vita’.

La carriera solista ha visto Gibboni esibirsi in vari teatri nazionali ed internazionali come il Festival Internazionale Al Bustan di Beirut, Sala Tchaikovsky del Conservatorio di Mosca, Ambasciata Italiana a Mosca, Teatro Dal Verme di Milano, Sala Royale del Conservatorio Royale di Bruxelles, Teatro Augusteo di Napoli, Teatro di Francia di Messina, Teatro Verdi di Salerno, Teatro Rendano di Cosenza, tra gli altri.

AMA Calabria dedica la prima serata della nuova Stagione Teatrale, durante la quale interverranno le Forze dell’Ordine, al dottor Nino Cannarella, Primo dirigente della Polizia di Stato di Lamezia Terme che sarà consegnata dal Direttore artistico. «Un segno di riconoscimento – ha dichiarato Francescantonio Pollice – per il grande impegno mostrato nel rendere sempre più sicura la città. Una indiscussa professionalità, alla quale si aggiungono anche gli apprezzati tratti, umani, etici e morali».

I biglietti degli spettacoli potranno essere acquistati presso la biglietteria del Teatro Grandinetti di Lamezia Terme, oppure s’invita a consultare il sito www.amaeventi.org, per l’acquisto on line. Per ulteriori informazioni ci si potrà rivolgere alla segreteria al numero telefonico 0968.24580 e 334.2293957 o contattandoci alla mail info@amacalabria.org

Facebook: https://m.facebook.com/amacalabria.org/?locale2=it_IT

Instagram: https://instagram.com/amacalabria?utm_medium=copy_link

YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCE0t7k3Cxftaa6pEQ6F5pHA/featured