Cetty Scarcella: “Credo nella politica concreta di Coraggio Italia”

“L’incontro di questi giorni dedicato ai giovani con il Sindaco di Venezia e Presidente di Coraggio Italia Luigi Brugnaro e con il Senatore Gaetano Quagliariello, mi ha spinto a credere, con maggior vigore ed entusiasmo, ad una politica concreta, aperta a tutti, semplice e disinteressata il cui unico obiettivo è il territorio e, conseguentemente, il benessere dei cittadini”. E’ quanto dichiara la calabrese Cetty Scarcella, Vicecoordinatore Nazionale dei Giovani di Cambiamo con Toti.
“La presenza del leader in Calabria -sottolinea la Scarcella – sta ottenendo i risultati sperati, registrando larghi consensi. Ampio spazio è stato riservato a Brugnaro anche dalla stampa, grazie al suo modo di fare e di incoraggiare i giovani all’operatività. Ci ha trasmesso quella straordinaria grinta in più, necessaria a rafforzare l’esigenza di cambiamento. Sono i motivi che mi hanno spinta a dare la mia disponibilità alla candidatura alle prossime elezioni regionali, convinta di poter contribuire a questo nuovo movimento politico, qualora mi venisse chiesto di farlo. Insieme a Giovanni Carè, Coordinatore Regionale dei giovani, Matteo Canino, Coordinatore provinciale di Catanzaro e la rete di giovani, abbiamo lavorato al progetto messo in piedi dal Presidente della Liguria Giovanni Toti. Oggi, con Luigi Brugnaro e con Coraggio Italia, siamo sempre più convinti di aver trovato una casa che ci rappresenta, in grado di offrirci importanti opportunità e, soprattutto, ci mette al centro dei programmi politici”.
“Abbiamo avvertito -aggiunge – una ventata di rinnovamento e di occasioni accompagnata da apertura, inclusione ed ascolto. La Calabria ha per troppo tempo messo da parte i giovani che oggi, sono mossi dal desiderio di rivalsa: serve fiducia e rispetto per il futuro delle nuove generazioni. La serata, svoltasi presso l’Hotel Altafiumara, ci ha visto protagonisti e chiamati ad essere parte integrante di una campagna elettorale da fare con passione sul territorio, nelle piazze, tra la gente, ascoltando i bisogni di ogni comunità e prendendone atto per dare risposte”.
“Il Meridione – conclude la Scarcella -ha un immenso potenziale, mai valorizzato adeguatamente. E’ necessario, quindi, attuare un piano imprenditoriale mirato per sfruttarne al meglio le potenzialità. In questo nuovo modo di intendere la politica, ruolo fondamentale, avrà la meritocrazia. Il nostro obiettivo è creare le giuste condizioni che la rendano una terra fruttuosa che garantisca impiego, stabilità ed un tenore di vita appagante. Diamole quella dignità che merita, facciamola diventare un modello di sviluppo post pandemia. Come Venezia è tornata a vivere, grazie al servizio gratuito di Luigi Brugnaro, altresì, la Calabria può ripartire con il supporto e l’impegno di persone oneste, volenterose e ambiziose. Noi siamo quei giovani che investono energie e ci mettono faccia e cuore. Basta un po’ di coraggio.”

Coordinatore Provinciale Cambiamo! Reggio C.
Saverio Anghelone

Responsabile Provinciale Organizzazione e Sviluppo Territoriale
Francesco Meduri
Cell. 329.6221230

Responsabile Ufficio Stampa
Marcella Giustra
Email: cambiamoreggiocalabriacontoti@gmail.com