Saccomanno (Lega). Arresto Matteo Messina Denaro, grande risultato dello Stato

La collaborazione tra le Istituzioni ha portato ad un risultato eclatante: l’arresto del super latitante Matteo Messina Denaro dopo oltre 30 anni di latitanza! Una giornata storica per l’Italia. L’arresto è avvenuto presso la clinica Maddalena di Palermo dove il boss si trovava in day hospital per degli accertamenti sanitari. Matteo Messina Denaro risulta inserito come il boss super latitante introvabile. Era considerato tra gli irreperibili più pericolosi e ricercati nel mondo, che ha proseguito e rafforzato il progetto di Cosa Nostra di inserirsi nel mondo dell’imprese e nel controllo totale del territorio.
Un plauso ai ROS ed al suo comandante Pasquale Angelone, agli uomini del raggruppamento speciale assieme a quelli del GIS e dei comandi territoriali, che hanno eseguito l’operazione, ma naturalmente a tutti coloro che hanno collaborato pienamente e, quindi, ai Magistrati di Palermo, al Ministro dell’Interno, a tutti i cittadini che hanno gioito nel conoscere tale notizia.
Lì, 16.01.2023.
Il Commissario Regionale Lega
Giacomo Francesco Saccomanno