• Home »
  • Anoia »
  • L’IC Anoia Giffone protagonista della Kermesse musicale “Primavera in musica”

L’IC Anoia Giffone protagonista della Kermesse musicale “Primavera in musica”

I docenti strumentisti e gli alunni dell’Istituto Comprensivo Anoia- Giffone – Francesco Della Scala, guidato dalla prof.ssa Pasqualina Zaccheria, sono stati protagonisti della kermesse musicale ” Primavera in musica”, concorso nazionale per scuole e associazioni, organizzato dall’associazione Culturale Musicale Paola Ragone, con la collaborazione dell‘ Istituto Comprensivo Laureana Galatro Feroleto e con il patrocinio del Comune di Laureana di Borrello.
Nella splendida cornice della Casa della Musica della cittadina adagiata nelle Serre, giovani talenti provenienti da diversi luoghi della Calabria si sono esibiti, tra ansie e curiosità, per far conoscere alla giuria di professionisti del ramo, le loro capacità e le loro abilità musicali.
Tra i molti concorrenti in gara, tra cui scuole con indirizzo musicale e associazioni culturali musicali, si è distinto l’Istituto Comprensivo Anoia Giffone, Francesco della Scala, che da molti anni segue in orario pomeridiano alunni con la passione per gli strumenti ; sono stati ben 4 gli attestati vincitori di diverse categorie.
Tra i concorrenti dell’istituto pianigiano si sono distinti:
Nicolò Spanò, 13 anni , Seconda Media del plesso di Giffone, seguito del prof. Ubaldo Ascrizzi, con un assolo alle percussioni con i brano “ Scherzo” per tre timpani, si è aggiudicato il primo posto;
Alice Barbara Ciardullo, 13 anni, Terza Media del plesso di Cinquefrondi, seguita della prof.ssa Giusy Alessi con un pezzo al pianoforte di Bach “Minuetto in sol Minore”, si è aggiudicata il secondo posto;
Giovanni Pio Zangari, 13 anni, Terza Media del plesso di Cinquefrondi, privatista al conservatorio di Vibo Valentia, nella sezione percussioni, seguito dal prof. Daniele Caratozzolo, si è esibito con la tromba in “ La ci darem la mano” di W. A. Mozart, terzo posto di categoria.
Tra le associazioni private, per il gruppo “ Musicando” l’alunna Sofia Cirillo, 13 anni , 3 media del plesso di Cinquefrondi, privatista al conservatorio di Reggio Calabria, seguita dalla Prof.ssa Tatiana Belekanic, è arrivata seconda, dopo essersi esibita in un mini concerto per pianoforte con brani di: Bach, Dussek e Grecianinov.